Close
Viaggiland

Consigli ed Idee di Viaggio

vieste

Situata all’estremità orientale del Gargano, distesa su di un promontorio roccioso verdeggiante di ulivi, querce e faggi che si incunea nell’Adriatico, l’antica Apeneste è oggi il centro turistico più rinomato del Gargano grazie, soprattutto, alla sua incantevole costa, ricca di baie, anfratti, grotte e spiagge attrezzatissime.

Icona di Vieste è Pizzomunno, il bianchissimo e solenne macigno che si leva solitario sulla Spiaggia del Castello.

Se in realtà il monolito è frutto dell’inarrestabile opera di erosione esercitata per secoli dagli agenti atmosferici e dal mare, secondo una leggenda locale Pizzomunno sarebbe un pescatore che le sirene avrebbero trasformato in roccia, perché gelose dell’amore che il giovane avrebbe nutrito per una fanciulla del popolo, e che ogni cento anni in una notte di plenilunio acquisterebbe di nuovo le sue sembianze umane.

Arroccato sulla penisola di San Francesco, il nucleo antico, contenuto entro le mura medioevali, conserva ancora il suo impianto originario.

Cosa Vedere a Vieste Oltre Alle Fantastiche Spiagge

L’abitato, con il suo groviglio di scalette e viuzze, si sviluppa attorno al Castello innalzato da Federico II sulle rovine di un maniero di età angioina: la pianta triangolare mostra in corrispondenza degli angoli tre bastioni a ‘punta di lancia’ che inglobano quelli più antichi di forma circolare.

A pochi metri dal castello, lungo lo scalone dell’Arcivescovado, svetta la Cattedrale dedicata all’Assunta significativo esempio di stile romanico pugliese, eretta nell’XI secolo su di un preesistente tempio pagano; il maestoso Campanile in stile barocco, invece, fu costruito nel XVII secolo.

Nei pressi della basilica è possibile vedere, inoltre, la chianca amara, la pietra su cui nel 1554 centinaia di viestani furono decapitati dal corsaro Dragut.

In realtà Vieste si è sviluppata non molto lontana da un’altra fantastica città dal nome Peschici ma tante altri sono i borghi i paesini che possiamo visitare sul Gragano.

Quindi Enjoy la vostra vacanza in pieno relax e senza pensieri.

LEGGI ANCHE: 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *