Riserva-Naturale-Murge

In Puglia, nella provincia di Taranto, si trova la Riserva naturale Murge Orientali, istituita nel 1972.

Essa ha il compito proteggere il Fragno e le svariate entità che compongono la sua “Associazione”.

Il Fragno, in Italia, è una pianta rara che cresce solo in alcune parti della provincia di Matera e Puglia.

Ma nella riserva si trovano molte altre piante, ad esempio c’è una grande presenza di orchidee, con ben 30 specie, e ci sono anche alcuni esemplari di Crambe hispanica e Jonopsidium albiflorum, che sono iscritte nelle liste rosse come specie minacciate di estinzione in Puglia.

Capite quanto sia importante questa riserva? E non abbiamo ancora parlato degli animali che si trovano in questo luogo naturale, cinghiali, faine, lepri, ricci, volpi, pettirosso, cardellino, rigogolo, upupa…, e fra le specie protette vi troviamo la farfalla Melanargia arge.

La cosa bella è che potete visitare la riserva in diversi modi (cavallo, piedi) e che potete scegliere dei percorsi tematici e visitare luoghi di interesse.

Il percorso a cavallo ha una difficoltà bassa, senza dislivelli. Imparate la storia e morfologia del cavallo murgese, le sue attitudini. Partecipate alla vita attiva dei cavalli, al suo allenamento. E’ davvero molto interessante.

Poi c’è15. Potrete ammirare il famoso Fragno e le tante specie vegetali, la loro convivenza in armonia. Attraverserete anche alcuni punti di interesse, a seconda abbiate scelto il percorso natura o il percorso natura e storia.

Nel percorso naturatroverete La Carbonaia, realizzata dai boscaioli per realizzare il carbone.

Nel percorso natura e storiatroverete:

  • La Grotta, in parte di origine calcarea, usata in passato come ricovero per gli operai.
  • La Calcara, veniva usata come fornace per cuocere le pietre calcaree e così ottenere la calce che veniva utilizzata per imbiancare le abitazioni o come legante nelle costruzioni.

Visitare la Riserva Naturale Murge Orientali può essere una bella esperienza, per passare una giornata in mezzo alla natura e imparare tante cose belle.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Viaggiland

Consigli ed Idee di Viaggio