Mar Ligure

A spasso tra i fondali del Mar Ligure: snorkeling in Liguria, i migliori scenari

Lo snorkeling è sicuramente uno degli sport più diffusi e praticati in grado di regalare emozioni immense, colori incredibili e momenti di grande condivisione, senza investire grosse somme di denaro.

L’Italia ha diverse località perfette per esplorare i fondali marini, tra i posti più suggestivi e romantici c’è certamente la Liguria.

Ci sono diversi luoghi dove immergersi e iniziare il viaggio con pinne e maschera da snorkeling.

Oggi vorrei condividere con te i miei preferiti.

Le meraviglie della Baia di San Fruttuoso

La Baia di San Fruttuoso in Liguria è un prezioso gioiello che sorge nel promontorio di Portofino e che accoglie ogni anno migliaia di amanti degli sport acquatici.

Amo recarmi qui in bassa stagione, munito della migliore attrezzatura, nell’aria fresca del mattino e avvolto nel suo silenzio, perché purtroppo in estate la zona è caotica e la baia risulta più affollata e si sa…lo snorkeling e il caos non vanno proprio d’accordo.

Il suo specchio d’acqua è così pronto per essere visitato; io personalmente amo molto curiosare tra le meraviglie che si nascondono nella zona rocciosa vicino alla costa: numerose specie tra cui spiccano le graziose e divertenti acciughe.

Il Cristo degli abissi, tra sacro e profano.

Se raggiungi la Baia di San Fruttuoso in Liguria devi necessariamente visitare il Cristo degli Abissi, un’affascinante statua degli anni ‘50, collocata sul fondale della baia, scolpita da Guido Galletti e dedicata a Diego Gonzatti, grande pioniere dello sport acquatico, qui morto nel ’47.

Nel 2003 la statua ha subito un’opera di restauro e rappresenta da sempre un inno al mare e alla subacquea.

Oggi la statua è collocata a circa 17 m di profondità e, grazie a un particolare effetto provocato dall’acqua, è visibile anche senza immergersi. Lo snorkeling permette una visione più globale e certamente più empatica ed emozionale.

Snorkeling a Bergeggi 

Se arrivi nei pressi di Savona fermati nella zona di Bergeggi! Una meta top, imperdibile… che si affaccia in modo armonioso sul golfo sottostante, dove troviamo l’omonima isola ( merita anch’essa una visita!)

Attraverso un tour guidato ho avuto modo di fare dello snorkeling che prevedeva due interessanti tappe:

  • Le Falesie: quella di Punta Grotte, la falesia di Punta Predani e quella di Punta del Maiolo. Ambientazioni romantiche, emozioni tutte da scoprire. Esattamente come nella parte emersa, sott’acqua la geo-morfologia è estremamente variegata. In questo caso l’attenzione è catturata sicuramente più dal lato geo-morfologico.
  • Grotta Marina: in assoluto una delle grotte più suggestive che io abbia mai visitato. Inserita nel meraviglioso parco di Bergeggi, che regala un’esperienza tra le bellezze del fondale, nuotando a contatto con stelle marine, castagnoli, cavallucci di mare e una fauna ittica tutta da scoprire.

I tour sono divertenti e un ottimo metodo per fare nuove amicizie che accomunino nell’interesse dello snorkeling. Sono perfetti per neofiti o per amanti dello sport. Io prediligo le escursioni in gruppi da uno…massimo due ;).

Punta Chiappa è stata una delle mie prime mete (e attraverso il suo buffo nome mi strappa sempre un sorriso o una battuta goliardica)

Si tratta di un luogo che si raggiunge in modo semplice via mare, passando da Porto Pidocchio oppure attraverso un sentiero partendo da San Rocco di Camogli.

Alla scoperta di Punta Chiappa

Punta Chiappa è un angolo di vero paradiso dove convergono tradizione, storia e natura.

Rappresenta un vero e proprio trampolino che permette di godere di un meraviglioso panorama e di tuffarsi nelle acque del Mar Ligure alla scoperta dei suoi gioielli.

La sua conformità regala numerose specie pelagiche con esemplari di grosse dimensioni.

La varietà ittica è ampia e il fondale è il luogo ideale per fare da casa alle specie più diverse: ricciole, cernie, orate, polpi, saraghi, pesci luna…e lo sviluppo di gorgonie dai colori che ricordano il celebre cartoon Disney.

Un luogo da visitare senza indugio e la secca Isuela, rinomato luogo di immersione, oppure La Grotta dell’Eremita…un posto che attira volentieri gli amanti dello snorkeling.

Questi sono i miei siti preferiti, quelli che mi rilassano e mi riportano alle origini attraverso un intenso momento di relax e spiritualità.

Spero di esserti stato utile elencandoti i migliori posti in cui immergersi per fare dello snorkeling in Liguria.

Continua a leggere il mio blog per scoprire altre interessanti mete.